Chi siamo

L’Associazione VIVA, Vincere Insieme la VulvodiniA, è un’associazione apolitica e senza scopo di lucro, nata dall’idea di alcune giovani donne affette da Sindrome Vulvo Vestibolare.

E’ composta da donne provenienti da tutta Italia che si sono unite per ottenere insieme degli obiettivi importanti:
- diffondere informazioni sulla Sindrome Vulvo Vestibolare (Vulvodinia);
- informare ed educare le donne affette dalla Vulvodinia creando una rete di supporto per loro e per le loro famiglie;
- sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso svariati mezzi di diffusione;
- promuovere il riconoscimento della patologia dal Sistema Sanitario Nazionale;
- creare un dialogo con la comunità scientifica e sollecitare la collaborazione tra esperti della Sindrome Vulvo Vestibolare , attraverso attività multidisciplinari;
- promuovere attività di ricerca.

Nonostante ogni storia clinica sia a sé, molti punti accomunano le storie delle fondatrici di VIVA:

l’eccessivo ritardo diagnostico, le numerose e costose cure, l’impossibilità spesso di trovare specialisti nella propria città o nella propria regione, la quasi totale assenza di esperti convenzionati con il Sistema Sanitario Nazionale.

Tutto questo ha aggiunto alla sofferenza psico-fisica tante problematiche socio-economiche, dovute anche alla mancanza del riconoscimento di agevolazioni fiscali per le terapie, per l’acquisto di farmaci nonché lavorative.

Le donne dell’Associazione mettono a disposizione le loro esperienze per far sì che non si ripetano più e per cercare di creare dei centri multidisciplinari in tutta Italia per la diagnosi e la cura della Sindrome Vulvo Vestibolare.

Sostieni o entra anche tu a far parte dell’Associazione VIVA per aiutare tutte le donne ad essere tutelate e curate correttamente: dalla Vulvodinia si può guarire e possiamo Vincere Insieme!

Scarica CV

 

  MISSIONSTATUTORINGRAZIAMENTI | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.