LE CAUSE

Come avrai potuto capire cercare le cause della svv non è facile. Ripercorrendo la propria storia personale ciascuna donna potrebbe individuare una o più possibili cause scatenanti. Nonostante si tratti di una patologia al 100% organica è bene tenere presente che alcune situazioni psicologicamente stressanti possono influenzare l'evoluzione della malattia. Inoltre essendo una malattia che provoca molto disagio e sofferenza nella donna che ne è affetta, è assolutamente consigliabile un aiuto psicologico

Tutt’ora la medicina ufficiale non è in grado di capire cosa la scatena, tra le possibili cause possono esservi:
• infezioni genitali ripetute, come la candida;
• uso di contraccettivi orali;
• allergie e sensibilità a sostanze chimiche;
• malattie autoimmunitarie;
• tensione cronica e tendenza contrarre i muscoli pelvici;
• traumi della mucosa come ferite o esiti negativi di chirurgia;
• alterazioni genetiche nella risposta infiammatoria.

TORNA INDIETRO